Shop

Cave Monaja Foehn 2020

Cave Monaja Foehn 2020

41.00

Dati Tecnici:

Grado Alcolico:  14,5 % Vol.

Acidità Totale: g/l 7,45

pH: 4,56

Temperatura di servizio: 15 – 18 gradi C.

Miglior picco evolutivo: 5 – 9 anni

Tenuta all’invecchiamento: 10 – 30 anni 

Disponibile su ordinazione

Descrizione

 


SUL PRODOTTORE

 

 

 

 

Cave MONAJA nasce dall’idea di recuperare e valorizzare una vite monumentale nel villaggio abbandonato di Farys, una piccola frazione del Comune di Saint-Denis, ma nel contempo di fare altrettanto per quelle “piccole vigne familiari” in via d’abbandono perché di difficile gestione ed antieconomiche per le grandi aziende.Si è scelto di avvicinarsi con assoluto rispetto a piante con una simile storia, prediligendo un approccio del tutto ecosostenibile, al fine di preservare il paesaggio e l’ambiente in cui si vive.”Mi piace pensare che questa scelta di mantenere vivo il territorio, valorizzando un prodotto che fa parte del tessuto sociale, sia il mio piccolo contributo per rendere migliore il nostro domani”

 

Chul Kyu Andrea Peloso

 

 

 


DESCRIZIONE
:

 

 

 

Porpora di particolare fittezza. Naso dal respiro di frutta candita, di china, di menta, di erbe officinali e

Vino invecchiato 18 mesi in tonneaux di rovere francese a cui si aggiungono ulteriori 6 mesi di affinamento in bottiglia prima della commercializzazione.
COLORE: rosso rubino intenso con riflessi violace.
PROFUMI: frutti di bosco, frutta secca con note di caffè e cocco.

GUSTO: buona alcolicità equilibrata dai tannini setosi con piacevoli rimandi a confettura.

Bottiglie prodotte in serie limitata con numerazione riportata sull’etichetta visibile agli infrarossi. Prodotto rappresentativo del lavoro di recupero dei vecchi impianti (età media delle viti 60/80 anni)

Temperatura di servizio 16-18.

 Un rosso dal carattere personale tutto da scoprire.

 

 


ABBINAMENTI:

Brasati e selvaggina.

Formaggi di alta montagna.

 

 


PIATTO IDEALE:

Anatra al Genepì e frutta candita.

Maialino nero ai mirtilli e gocce di cioccolato al rosmarino.

Ravioli ripeni di cinghiale su fonduta di Casera, tartufo nero e riduzione di frutti di bosco.

 

 

 

 

Informazioni aggiuntive

Varietà

40% Fumin; 30% Petit Rouge; 30% Vien de Nus

Esposizione - orientamento Filari

Est – sud est – nord – sud

Tipologia

Vino rosso potente, Elegante

Forma di allevamento

Cordone speronato, Guyot

Sottozona e nome Vigneto

Caillet, Sarre

Anno d'impianto

Dal 1870 al 1950

Tipo di Terreno

Argillo-calcareo con ciottoli erosi

Superficie Vigneto - Età delle Viti

Da 80 anni a 120 anni, Dai 150mq ai 400mq

Sesti e densità d'impianto

12000 ceppi per ha circa

Metodo di coltivazione e difesa

biologico certificato

Metodo ed epoca di raccolta

selezione grappoli e raccolta manuale in cassettine tra fine settembre ed inizio ottobre

Pressatura

soffice e delicata

Resa per ettaro e per ceppo

18q.li a raccolto – 12.5q.li a prodotto finito

Diraspatura e pigiatura

diraspatura e soffice pigiatura

Macerazione

acciaio con le fecce fini, In barrique con rimontaggi manuali

Altitudine

650mt – 1100mt s.l.m.

Lieviti

indigeni e selezionati

Fermentazione malolattica

In barrique

Durata e Temperatura di fermentazione

16-29 gg a seconda dell’annata

Filtrazione e Imbottigliamento

Nessuna filtrazione

Affinamento

18 mesi barrique di rovere francese

Affinamento in bottiglia

6 mesi

Prima vendemmia e annate prodotte

2013

Bottiglie prodotte

Circa 2500

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

QuiVinanza Instagram:
@quivinanza_grupporavazzolo
Facebook:
@ravazzoloevents
Questo errore è visibile solamente agli amministratori WordPress

Errore: Nessun feed trovato.

Vai alla pagina delle impostazioni del feed di Instagram per creare un feed.

X